News dal Sud Est Siciliano

Consigli, luoghi, eventi...

Sicilia: le spiagge più belle della zona Sud Est

Spiagge_più_belle_Sicilia_Sampieri_Vendicari_Pizzuta_Portopalo_Isola_delle_Correnti_Marianelli_Marzamemi_Punta_Secca_Eloro_Sud_est_immobiliare

 

La Sicilia è un’isola così meravigliosa, sia dal punto di vista artistico che naturalistico, da meritare di essere visitata completamente almeno una volta nella vita.

Decidendo di compiere diverse tappe in periodi differenti, così da visitare ogni angolo che racconta la sua storia,  non tralasciando le emozioni che un lembo di terra circondato dal mare più blu e affascinante, può regalare al visitatore.

Le spiagge della Sicilia ricordano spesso luoghi da cartolina, con immagini che richiamano paradisi esotici lontani, che sono in realtà molto più vicini di quanto potremmo pensare.

Il mare che offre la Sicilia è veramente tanto, sia per storia che per bellezza naturale, ma quest’isola così fascinosa riesce a soddisfare tutte le esigenze, sapendo accontentare sia chi desidera una vacanza al mare con bimbi di tutte le età all’insegna del relax e del benessere, sia chi invece vuol coniugare mare cultura e divertimento contornato dal desiderio di deliziare il proprio palato!!!

Sud Est Immobiliare ha preparato per voi un catalogo tra le più belle spiagge della nostra zona “Sud-Est “
…incantate i vostri occhi, inizia il vostro viaggio!!!

La spiaggia di Calamosche rappresenta uno dei gioielli della Sicilia Orientale.
Nel 2005 fu eletta dalla Guida Blu di Legambiente come la spiaggia più bella d’Italia.
E’ situata tra la Riserva di Vendicari e l’area archeologica di Eloro, vicina alla cittadina Barocca di Noto, le sue acque sono limpide e pulite, amate sia dai turisti che dai Siciliani.

La spiaggia di estende per circa 200 metri ed è affiancata da due promontori, si raggiunge con una passeggiata a piedi su di un sentiero sterrato che conduce verso un panorama mozzafiato con lo sfondo della riserva naturale di Vendicari e le peculiarità della macchia mediterranea.

Punta Secca è una località marittima situata nella provincia di Ragusa.
Il nome divenuto molto famoso per le narrazioni di Camilleri non sarà sconosciuto a molti, infatti essa ospita la Villa che fa da sfondo alle vicende del Commissario Montalbano.
La sua fama nasce prima di tutto dalla sua sconfinata spiaggia dorata e dalle acque cristalline che la lambiscono.

La spiaggia di Portopalo di Capo Passero si estende per diversi chilometri lungo l’omonima cittadina situata nell’estrema punta della Sicilia dove si incontrano il mare del canale di Sicilia e il mare Ionio, proprio l’incontro dei due mari permette da un lato di avere un mare limpido e azzurro, dall’altro un mare dominato delle particolari correnti.
Raccomandiamo massima prudenza nel caso in cui ci fossero con voi bambini, perchè queste correnti seppur lievi per gli adulti potrebbero essere pericolose per i più piccoli.

Nella spiaggia dalla sabbia dorata e pulita si incontrano delle suggestive formazioni di dune che si alternano in certi tratti alle scogliere di colore bianco, ma a rendere unico e a caratterizzare questa spiaggia è la piccola Isola delle Correnti.

Di forma tondeggiante si estende per circa 10 km e il mare non supera ,mai i 4 metri di altezza quando c’è bassa marea invece l’isolotto si può facilmente raggiungere a piedi.

La spiaggia di Isola delle Correnti a Portopalo di Capo Passero è situata nell’estremo sud della Sicilia, in una delle zone più ventose dell’isola, punto di incontro tra il Mar Ionio ed il Mar Mediterraneo.
Proprio per la costante presenza di vento, si tratta di una località particolarmente amata da parte di coloro che praticano lo windsurf.

La spiaggia di San Lorenzo, a Marzamemi, è una delle più belle spiagge della Provincia di Siracusa, situata sulla costa Sud-Est della Sicilia, nelle vicinanze di Pachino, Portopalo di Capo Passero ed il Borgo di Marzamemi
La spiaggia è caratterizzata da una sabbia finissima di colore molto chiaro, quasi bianco, ed è bagnata da acque pulite, limpide e cristalline che ricordano i paesaggi marini visti in depliant di Isole Caraibiche o di posti incantati dove la natura sembra aver conservato ogni angolo della sua spiaggia, un posto davvero speciale che consigliamo veramente a tutti !

La spiaggia di San Lorenzo si trova non lontano dalla Riserva Naturale di Vendicari, che si distingue per la presenza dei fenicotteri rosa, che vi compiono delle soste nel corso dei propri voli migratori.

Eloro situata tra Noto Marina e la riserva di Vendicari offre come tutte le spiagge della costa Sud-Orientale un mare limpido e pulito.
Una visita in questo luogo realizza il connubio cultura e relax in quanto qui troverete il sito archeologico da cui trae il nome.
Eloro fondata dai coloni corinzi nel 7° secolo a.C. che rappresentava un punto di riferimento durante gli spostamenti tra Siracusa, Kamarina e Gela, tra i resti più importanti citiamo il santuario dedicato a Demetra e a Kore, le mura urbane e la cosiddetta “Colonna Pizzuta” che era un monumento funerario.

La spiaggia di Marina di Ragusa si estende per diversi chilometri lungo l’omonima località ed è caratterizzata da una sabbia dorata di media granulometria. Questa potrebbe essere denominata la “Ibiza Sicula”, numerosissimi sono infatti i chioschi e gli stabilimenti presenti sul litorale che in estate offrono servizi ed intrattenimenti di varia natura a turisti ed abitanti della zona.

La spiaggia di Pozzallo è una delle spiagge più frequentate della costa del ragusano, ed è stata negli ultimi anni inserita nella lista della bandiera blu. Caratterizzata da un ampio arenile di sabbia dorata di fine granulometria rappresenta un punto di riferimento per i turisti in cerca di spiagge pulite e mare trasparente.

La spiaggia di Punta Braccetto è una bellissima spiaggia situata in provincia di Ragusa delimitata in entrambi i lati dalle alte scogliere che sembrano abbracciare l’intera spiaggia. La sabbia di media granulometria, il mare sempre limpido e i molti campeggi situati lungo la spiaggia rendono Punta Braccetto la meta ideale per una vacanza all’insegna del mare e della tranquillità.

La spiaggia sabbiosa di Sampieri è bagnata da un bellissimo mare turchese e trasparente caratterizzato da un fondale basso e sabbioso che regala alle acque sfumature tropicali.

Attorno la spiaggia si possono ammirare le case del borgo e in lontananza si scorge il rudere della Fornace Penna edificata tra 1909 ed il 1912.